rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Coriano

Aggredisce la compagna con un coltello e si barrica nella roulotte

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri di Coriano che sono riusciti a bloccarlo e a portarlo in caserma

Nel pomeriggio di mercoledì i carabinieri della Stazione di Coriano sono intervenuti a Sant'Andrea in Besanigo dove, verso le 17, una donna aveva chiamato al 112 raccontando di essere minacciata con un coltello. Arrivata sul posto, la pattuglia ha sorpreso un 54enne, originario di Pescara ma residente nel corianese, che si era barrivato nella propria roulotte dando in escandescenza. Non senza fatica, l'uomo è stato bloccato e i militari dell'Arma hanno accertato che l'esagitato, in preda ai fumi dell'alcol, aveva aggredito la propria compagna per poi dannegiarle la vettura con un piede di porco. Già noto alle forze dell'ordine, il 54enne è stato portato in caserma e arrestato per maltrattamenti in famiglia. Al termine delle pratiche di rito, l'uomo è stato trasferito nel carcere dei "Casetti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce la compagna con un coltello e si barrica nella roulotte

RiminiToday è in caricamento