menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fanno schiamazzi, aggrediti con un tubo di ferro

Infastidito dal baccano di due giovani turisti svizzeri, li ha affrontati con un tubo di ferro colpendoli rispettivamente al braccio e alla spalla. Un portiere d’albergo, 37 anni originario della Puglia, è stato denunciato martedì notte

Infastidito dal baccano di due giovani turisti svizzeri, li ha affrontati con un tubo di ferro colpendoli rispettivamente al braccio e alla spalla. Un portiere d’albergo, 37 anni originario della Puglia, è stato denunciato martedì notte dagli agenti della Volante della Questura di Rimini con l’accusa di lesioni personali aggravate. L’episodio è avvenuto nei pressi di una discoteca di Miramare. I due ragazzi, di 17 e 18 anni, sono stati giudicati guaribili in dieci giorni.

Tutto ha avuto inizio quando i due turisti, usciti dalla discoteca, si sono avvicinati al muro dell’albergo per fare i loro bisogni. Quindi hanno cominciato a fare schiamazzi, infastidendo così i clienti della struttura ricettiva svegliati nel sonno. Il portiere dell’albergo non si è fatto scrupoli. Stanco delle risate e delle urla dei due, si è armato di un tubo di ferro e li ha affrontati. Sul posto è quindi intervenuta una pattuglia che ha denunciato il 37enne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento