menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredito e rapinato durante la passeggiata serale

Caccia al malvivente da parte delle volanti della polizia di Stato, il rapinatore rintracciato in una colonia abbandonata

Momenti di paura per un 65enne, originario di Perugia e residente a Riccione, che nella serata di martedì è stato aggredito e rapinato a Marebello. L'uomo, secondo quanto emerso, stava passeggiando su viale regina Margherita quando è arrivato all'incrocio con via San Francesco ed è stato affrontato da un giovane africano. Lo straniero gli ha dapprima chiesto del denaro e, al rifiuto della vittima, gli ha dapprima strappato il borsello che portava a tracolla e dopo averlo più volte gettato a terra gli ha sfilato il portafoglio. All'intervento di un passante, che ha assistito alla scena e cercato di difendere il 65enne, il malvivente col bottino è scappato attraverso il parco Murri e poi sulla battigia.

Nel frattempo è scattato l'allarme che ha fatto accorrere sul posto le Volanti della polizia di Stato con gli agenti che, dopo aver raccolto una descrizione del rapinatore, sono partiti alla sua ricerca. Alcuni passanti, sul lungomare, hanno dichiarato di aver visto un giovane correre in direzione di Riccione e la pattuglia si è così portata nell'ex colonia dell'Enel sospettando che lo straniero si potesse essere nascosto nella struttura abbandonata. Tra gli stanzoni, infatti, hanno rintracciato un giovane che corrispondeva alla descrizione fatta dalla vittima e portato fuori è stato riconosciuto come l'autore della rapina sia dal 65enne che dal testimone. Identificato per un 30enne della Costa d'Avorio, il giovane non è stato trovato in possesso della refurtiva ed è stato quindi denunciato a piede libero per rapina oltre che per clandestinità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Rimini è pronta a sbocciare con ventimila fiori, tra natura e bellezza

Cura della persona

Soap brows, la nuova tendenza per sopracciglia perfette

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento