Agli arresti domiciliari per reati legati agli stupefacenti evade dall'abitazione

L'uomo è stato rintracciato dai carabinieri della Stazione di Bellaria e arrestato nuovamente

Nella giornata di mercoledì i carabinieri della Stazione di Bellaria hanno arrestato un 58enne, residente in città, già noto alle forze dell'ordine e sottoposto agli arresti domiciliari nell’ambito di un procedimento penale che lo vede imputato per il reato di detenzione e spaccio di stupefacenti. Nonostante il provvedimento restrittivo, l'uomo si è allontanato dalla propria abitazione senza permesso e, al momento del controllo, i militari dell'Arma non lo hanno trovato. Sono state diramate le ricerche e, alla fine, il 58enne è stato individuato ed arrestato per evasione. Dopo una notte in caserma, l'uomo è stato processato per direttissima e, il giudice, ha convalidato il fermo applcando la misura degli arresti domiciliari con il braccialetto elettronico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • "Quelle strane coincidenze", Wuhan e Codogno vicini alla fiera del Sigep

  • Ristoratore stroncato da un improvviso malore nella sua abitazione

  • "Se curva epidemiologica non si abbassa, entro le prossime 2 settimane servono ospedali da campo"

  • Sesso in strada durante la quarantena, individuato il trio di esibizionisti

  • Lutto nella comunità di San Patrignano, si è spenta Maria Antonietta Muccioli

Torna su
RiminiToday è in caricamento