rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Cronaca

Ai domiciliari per rapina e lesioni, i carabinieri lo pizzicano a zonzo per la città

I militari dell'Arma, nel corso di un controllo sulle persone sottoposte a misura cautelare, non lo hanno trovato nella sua abitazione

E' finito nuovamente in manette un 22enne dell'est Europa che, già agli arresti domiciliari per rapina e lesioni, è stato pizzicato dai carabinieri a zonzo per la città. I militari dell'Arma, nel corso di un controllo sulle persone sottoposte a misura cautelare, non lo hanno trovato nella sua abitazione e dopo aver accertato che non erano state emesse autorizzazioni per allontanarsi da casa hanno iniziato le ricerche. Il 22enne è stato individuato da una pattuglia dei carabinieri di Viserba nella tarda mattinata di mercoledì ed è stato bloccato e portato in caserma agli arresti per evasione. Il giovane sarà processato per direttissima giovedì mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai domiciliari per rapina e lesioni, i carabinieri lo pizzicano a zonzo per la città

RiminiToday è in caricamento