AIRiminum, un calendario per dire "365 giorni No alla violenza sulle donne"

A cornice di ogni pagina ci sono i nomi delle donne vittime di femminicidio in Italia nel 2017 e in Romagna negli ultimi anni, ed è indicato anche il numero nazionale anti-violenza e stalking, il 1522

Un calendario per dire "365 giorni No alla violenza sulle donne". Sarà regalato alle scuole superiori della provincia di Rimini e agli istituti alberghieri della Romagna ed è stato presentato questa mattina nella sala auditorium dell'istituto Ipsseoa Severo Savioli di Riccione. Nato all'interno della policy socioculturale di AIRiminum 2014, società di gestione dell’Aeroporto Federico Fellini di Rimini e San Marino in collaborazione con l'Associazione Universal Pleasure e il Savioli, il calendario è stato ideato e realizzato da Irene Benedetti, presidente di Universal Pleasure, ed è arricchito dalle ricette degli chef del Savioli.

In ogni pagina sono contenute anche le frasi contro la violenza sulle donne dedicate da Valeria Fedeli (ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca), Stefano Bonaccini (presidente Regione Emilia Romagna), Emma Petitti (Assessora Regionale alle Pari Opportunità), Roberta Mori (presidente della Commissione alle Pari Opportunità), Laura Fincato (presidente AIRiminum 2014), Stefano Versari (dirigente regionale), Paola Bonetti (pubblico ministero), Andrea Panciroli (YouTuber), Maurizio Improta (Questore di Rimini), Alessandro Meluzzi (Psicologo), Irene Benedetti (Presidente di Universal Pleasure), Giuseppe Ciampoli (dirigente scolastico).

A cornice di ogni pagina ci sono i nomi delle donne vittime di femminicidio in Italia nel 2017 e in Romagna negli ultimi anni, ed è indicato anche il numero nazionale anti-violenza e stalking, il 1522. Per illustrare i vari mesi, Irene Benedetti ha creato due personaggi, Nila e Nilo: “attraverso loro si vorrebbe far cogliere quelli che quotidianamente dovrebbero essere i presupposti di un legame sano che non dovrebbe includere mai gesti di violenza né psicologica né tantomeno fisica” ha sottolineato Benedetti.
“Il calendario ha lo scopo di servire da promemoria in particolar modo per insegnanti e genitori, che insieme hanno la responsabilità e il potere più grande per educare ed intervenire correggendo i più piccoli”.

Alla presentazione di questa mattina, che segue idealmente la manifestazione svoltasi lo scorso 11 aprile con la presenza del Ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli e dedicata alla riflessione su questa continua e drammatica realtà e alla quale seguiranno iniziative per tutto il 2018, sono intervenuti: i dirigenti scolastici Giuseppe Ciampoli e Stefano Versari, il tenente colonnello Giuseppe Sportelli, comandante provinciale dei Carabinieri, la presidente di Airiminum, Laura Fincato, la Presidente della Commissione pari Opportunità della Regione, Roberta Mori, l’assessore del comune di Rimini Mattia Morolli, la rappresentate della Provincia, Isabella Magnani e a conclusione il saluto del sindaco di Riccione, Renata Tosi. Gli studenti del Savioli e del Gobetti di Morciano hanno rappresentato alcune performance sul tema della   violenza contro le donne (video, poesie e dialogo recitato).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Ristoranti aperti solo per i conviventi, Conte: "Chiediamo a tutti di rispettare le regole"

  • Dpcm 3 dicembre: feste di Natale solo tra conviventi, viaggia solo chi deve rientrare nella residenza

Torna su
RiminiToday è in caricamento