Aizza il proprio cane contro i condomini: denunciato un 40enne

L'uomo era già stato ammonito dal Questore di Rimini il 5 dicembre scorso per aver, in più occasioni, minacciato ingiuriato ed aggredito, sia verbalmente che tramite il proprio cane una condomina e la propria famiglia

Sabato i Carabinieri di Coriano hanno deferito in stato di libertà un 40enne campano per atti persecutori. L'uomo era già stato ammonito dal Questore di Rimini il 5 dicembre scorso per aver, in più occasioni, minacciato ingiuriato ed aggredito, sia verbalmente che tramite il proprio cane una condomina e la propria famiglia. Nella serata dell'8 febbraio la situazione si è ripetuta e l'uomo ha aizzato il proprio cane contro i condomini, dando pertanto corso alla procedura d’ufficio prevista in questi casi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento