Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Al mercato di Riccione si prova la app contapersone

I dati sugli ingressi sono trasferiti in tempo reale anche al comando della Polizia locale. il sistema potrebbe essere usato in futuro anche per altri eventi

Il mercato in piazza dell'Unità

A Riccione si testano le nuove tecnologie per contingentare gli ingressi ed evitare gli affollamenti al mercato. Venerdì mattina è ripartito quello del venerdì in piazza dell'Unità e i volontari dell'associazione Arcione ai due varchi d'ingresso hanno usato un'app che conta gli ingressi e che manda i dati, in tempo reale, alla Polizia municipale. Lo fa sapere il Comune, spiegando che il mercato ha due entrate e una sola uscita, 25 banchi di soli prodotti agricoli e alimentari e che è garantita la consegna di guanti e gel disinfettante per i cittadini. Inoltre i volontari hanno controllato che ci fossero due acquirenti per banco. Verso le 8 c'erano 35 persone nell'area, aggiunge l'amministrazione. I dati sugli ingressi sono trasferiti in tempo reale anche al comando della Polizia locale, il "primo impiego di alcune tecnologie informatiche che potranno essere utilizzate per i futuri mercati e per tutte quelle situazioni che richiedono contingentamento e immediata trasmissione di dati reali sulle presenze in aree delimitate", conclude il Comune.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al mercato di Riccione si prova la app contapersone

RiminiToday è in caricamento