Al Misano Circuit l'evento dedicato alla bus travel industry

Il format innovativo della manifestazione di Italian Exhibition Group rivolta ai bus operator globali del settore pubblico e privato

Gli occhi dei bus operator puntano su Misano, per una due giorni di incontri, workshop e prove di guida su pista. Non solo occhi puntati, dunque, ma anche mani posizionate. Sul volante dei pezzi pregiati della produzione globale. Italian Exhibition Group è pronta a tagliare il nastro di IBE Driving Experience, l’evento innovativo dedicato alla bus travel industry che dal pomeriggio di domani, martedi 8 alla sera di mercoledi 9 ottobre proporrà al Misano World Circuit "Marco Simoncelli" un programma unico per il settore pubblico e privato del trasporto passeggeri a lunga percorrenza.
IBE Driving Experience nasce come spin off  e come approfondimento esperienziale di IBE - International Bus Expo, l’unica fiera di riferimento nel bacino del Mediterraneo dedicata al mondo dell’autobus e del trasporto pubblico locale, organizzata proprio da Italian Exhibition Group con cadenza biennale -  e con il prossimo appuntamento fissato dal 22 al 24 ottobre 2020 – presso il quartiere fieristico di Rimini.

Il circuito di Misano si trasformerà nella piattaforma di riferimento per tutto il settore, un’occasione unica di incontro per consolidare e implementare il rapporto tra costruttori, noleggiatori, buyers, bus operator e le associazioni di categoria. Attesi più di 1000 operatori profilati e 27 espositori, per una due giorni ad alto contenuto formativo sia nell’aspetto pratico offerto dal programma Driving Experience, che teorico con IBE Conference, il ciclo di incontri di approfondimento promossi in collaborazione con ANAV - Associazione Nazionale Autotrasporto Viaggiatori, punto di riferimento in Confindustria per le imprese private dei servizi di trasporto passeggeri con autobus con la quale IEG ha da tempo avviato una proficua collaborazione per i temi relativi al settore. Parola anche alle imprese con Industry Forum, appuntamento che prevede il passaggio del microfono nelle mani dei grandi costruttori. Le attività della Driving Experience coinvolgeranno tutte le aree del circuito di Misano, dal paddock all’intero tracciato di pista. Paddock protagonista fin dall’apertura lavori di martedì 8, quando le prove di handling a cura di Efficient Driving inaugureranno la manifestazione iniziando a coinvolgere i gruppi di operatori alle 14:30 - e fino alle 18:00 - con i corsi di guida sicura, efficiente e pratica su percorsi costruiti ad-hoc .

L’appuntamento si rinnoverà nell’intera giornata di mercoledì 9, quando in contemporanea si apriranno i 4.226 metri del tracciato di Misano per testare i nuovi modelli esposti dai costruttori nell’area dei box. Le attività, programmate dalle 09:00 alle 18:00 con pausa di un’ora alle 13:00, prevedono che il partecipante possa effettuare il giro di pista con uno dei 18 autobus che si ruoteranno sull’asfalto del circuito, con l’obiettivo di mettere i pratica semplici correttivi allo stile di guida per ottimizzare il consumo di carburante. Ma IBE Driving Experience non sarà soltanto sinonimo di test drive, ma anche di focus su alimentazioni alternative, sicurezza, scenari europei e novità normative con il ricco programma convegnistico. La scaletta di IBE Conference si aprirà alle 14:30 di martedì 8 con “La scelta dell’alimentazione dei veicoli nei servizi di TPL: indirizzi e criteri per l’efficienza ambientale”, incontro presentato dal Prof. Guido Gentile dell’Università la Sapienza alla presenza di Massimo de Donato dell’Ufficio Stampa di ANAV e con la partecipazione del Ministero dei Trasporti e delle Associazioni dei Costruttori. Mercoledi 9, dalle ore 10:00, sarà invece la volta de “La disciplina sociale della nuova era del tachigrafo digitale: scenari europei e applicazione delle norme”, per un appuntamento introdotto dal presidente ANAV Giuseppe Vinella che prevede il coinvolgimento anche esponenti di Unioncamere, Continental e della Polizia Stradale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sicurezza e le tendenze tecnologiche saranno i temi portati sul campo dall’Industry Forum martedì 8 alle 16:30, quando il programma convegnistico vedrà i costruttori prendere la parola per esporre l’attuale stato dell’arte e i progetti futuri ne “La sicurezza raccontata dall’industria. Tecnologia, tendenze e futuro. Al centro il tema della sicurezza.”, con i lavori aperti da uno studio inedito realizzato dal Politecnico di Milano in collaborazione con la rivista Autobus.
IBE Driving Experience, che previa registrazione consentirà l’ingresso gratuito al circuito e alla manifestazione, offrirà anche la cornice per il Consiglio Generale ANAV, calendarizzato per il tardo pomeriggio di martedì 8 ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento