Al Misano World Circuit lo spettacolo del Petronas Urania Grand Prix Truck

I bisonti della strada si sfideranno sul tracciato dell'autodromo durante il fine settimana del 26 e 27 maggio

Da 26 anni Misano è il punto di riferimento per la grande community internazionale dei camionisti e il weekend ha ormai raggiunto una dimensione europea coi 40.000 visitatori attesi anche quest’anno nelle giornate Misano Petronas Urania Grand Prix Truck. L’edizione di quest’anno si preannuncia in ulteriore crescita: Misano è infatti l’unico appuntamento di quest’anno dedicato al settore e il paddock vedrà la presenza di brand mondiali come Petronas, Iveco, Mercedes Volvo Group, Garmin, Sandhills Scai/Hitachi, CNH Industrial, DKV, Rhiag, Forini, Valeo, Vulcangas, ecc. Le aree commerciali e le hospitality sono sold out. Nel weekend saranno quindi protagonisti i nuovi modelli, da vedere e provare, oltre ai veicoli commerciali nei 70.000 mq del paddock di MWC.

All’area commerciale si affianca lo spettacolo che solo questi autentici bisonti della strada sono in grado di offrire: in pista si svolgerà anche l’unico appuntamento in Italia del FIA European Truck Racing Championship, l’imperdibile spettacolo dei camion che corrono in pista. 21 i camion in pista per la gara che segna il debutto stagionale del Campionato che designerà il successore del campione in carica Adam Lacko (Buggyra International Racing System – Freightliner). Inoltre, i 200 camion decorati provenienti da tutta Europa, per uno spettacolo davvero emozionante. Si tratta di autentiche ‘opere d’arte’, con allestimenti personalizzati e carrozzerie ispirate in ran parte ad arte, cinema e sport.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento