Al momento di pagare l'albergo scappa in bici

Per evitare di pagare la permanenza in albergo si è data alla fuga in sella ad una bicicletta. Protagonista della vicenda una turista tedesca di 51 anni. Il fatto è avvenuto a Rimini

Per evitare di pagare la permanenza in albergo si è data alla fuga in sella ad una bicicletta. Protagonista della vicenda una turista tedesca di 51 anni. Il fatto è avvenuto a Rimini. La donna aveva trascorso tre giorni nell’albergo. Al momento di saldare il conto, ha chiesto in prestito una bici dell’hotel, spiegando che sarebbe andata al bancomat per prelevare i soldi. Ma poi si è allontanata, senza più tornare. La bici è stata restituita giovedì mattina.

Sull’episodio indagano gli agenti della Volante della locale Questura, che hanno raccolto la querela del titolare dell’albergo. La donna, quando sarà rintracciata, sarà denunciata per insolvenza fraudolenta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

Torna su
RiminiToday è in caricamento