Al setaccio uno stabile in via Dell'Arca: spunta uno spacciatore

Blitz della Polizia Municipale di Rimini in uno stabile in via Dell'Arca. Tutto è partito da una segnalazione: i vigili hanno trovato numerosi giacigli e hanno rintracciato due giovani, di 28 e 26 anni, di nazionalità marocchina

Blitz della Polizia Municipale di Rimini in uno stabile in via Dell'Arca. Tutto è partito da una segnalazione: i vigili hanno trovato numerosi giacigli e hanno rintracciato due giovani, di 28 e 26 anni, di nazionalità marocchina. I due erano in possesso di alcune stecche di hashish, circostanza che ha portato alla denuncia di uno spacciatore e della segnalazione alla Prefettura del secondo come assuntore di sostanze stupefacenti.

Oltre alla droga, i due avevano con sé svariati articoli di elettronica: nessuno dei due è stato in grado di fornire spiegazioni plausibili sulla provenienza di questi oggetti. L'attività rientra nell'ambito dei controlli di prevenzione e il contrasto dell’abusivismo e sul controllo degli edifici abbandonati e sfitti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento