Cronaca Novafeltria

Al via il rinnovo del sistema idrico di Novafeltria

Prende il via giovedì un importante intervento per potenziare il sistema idrico che serve il comune di Novafeltria. Nella stessa giornata è prevista in alcune frazioni l’interruzione del servizio idrico per alcune ore

Giovedì prende il via un importante intervento per il rinnovo e potenziamento del sistema idrico al servizio del comune di Novafeltria, che coinvolge la rete che preleva l’acqua dalle sorgenti Senatello e il serbatoio di M. Moscellino. L’opera ha l’obiettivo di rendere più efficiente il sistema di approvvigionamento idrico e la gestione della risorsa. Inizialmente previsto per novembre, l’intervento è stato anticipato di alcuni mesi visto il periodo siccitoso in corso e la necessità di garantire la continuità del servizio e una più efficiente gestione della risorsa idrica. Al termine, beneficeranno dei miglioramenti non solo le utenze di Novalfetria ma dell’intero sistema idrico in arrivo dal Senatello, che coinvolge anche i Comuni di Casteldelci, S. Agata e Talamello.

Per permettere l’esecuzione dei lavori, nella stessa giornata di giovedì 19 agosto sarà necessario effettuare temporaneamente l’interruzione del servizio idrico, a partire dalle ore 9.00 fino alle ore 16.00, nelle seguenti frazioni del comune di Novafeltria: Ville di Torricella, Località Sartiano, Cà Del Grillo, Pian del Bosco e Serra Masini. Saranno interessate dall’intervento anche le frazioni di Perticara, Poggiolo di Talamello, le quali verranno comunque servite sfruttando il serbatoio di accumulo ed effettuando manovre di rete.

Al ripristino del servizio potranno verificarsi alcune irregolarità temporanee nella fornitura dell’acqua (abbassamento della pressione, alterazione del colore), di cui resta comunque confermata la potabilità dal punto di vista chimico e batteriologico. Le utenze interessate sono state avvertite attraverso il servizio di avviso gratuito tramite sms previsto da Hera in caso di interruzioni idriche programmate. Il servizio è fornito ai clienti che ne facciano richiesta. Chi volesse comunicare il proprio numero per attivarlo o per cambiare i propri riferimenti, può farlo accedendo dal sito https://www.gruppohera.it/assistenza/casa/avviso-di-interruzione-servizio. Hera, "scusandosi per il disagio, assicura di contenere al minimo i tempi dei lavori e ricorda che in caso di urgenze (segnalazione guasti, rotture, emergenze) è attivo 24 ore su 24 il numero gratuito di pronto intervento 800.713.900 per i servizi acqua, fognature e depurazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via il rinnovo del sistema idrico di Novafeltria

RiminiToday è in caricamento