Al via la quindicesima edizione del torneo targato Rimini For Mutoko

Due settimane di sport, divertimento, ma soprattutto solidarietà per aiutare l’ospedale di Mutoko in Zimbabwe e le popolazioni del comune di Montegallo colpite dal terremoto

Siamo arrivati alla quindicesima edizione del torneo Rimini For Mutoko, nato per sostenere l’ospedale in Zimbabwe diretto dalla Dott.ssa Marilena Pesaresi e dal Dott. Massimo Migani: ogni anno i fondi raccolti hanno messo a disposizione di persone bisognose di cure locali e attrezzature sempre più efficienti e moderni, viveri e medicinali. Tutto questo ha contribuito a rendere l’ospedale un centro medico di eccellenza per l’intero paese. Ogni anno l'organizzazione si prefigge un nuovo obiettivo e vengono elaborati dei progetti gestiti nella massima trasparenza. Rimini For Mutoko è diventato oramai un appuntamento fisso dell’estate riminese ed uno degli eventi sportivi a scopo benefico più importanti anche a livello nazionale, cresciuto nel tempo e sempre più atteso e partecipato. Basti pensare ai numeri registrati lo scorso anno: 350 iscritti ai tornei, dei quali 70 ragazzi under 16, giocato più di 1200 partite di beach tennis, beach volley e foot volley disputate su oltre 30 campi, tra il bagno 28 e il 45 di Rimini Marina Centro, tra il 1° e il 10 luglio; sono stati venduti tutti i 12.000 biglietti della lotteria, con estrazione finale il 16 Luglio in Piazza Cavour, durante il torneo di Burraco al quale hanno partecipato ben 300 giocatori.

La piacevole e gradita novità dello scorso anno è stata la RunRise, nata dall’idea di Fabio e Francesco, una camminata ludico-motoria all’alba la mattina dell’avvio del torneo. Alle 5 di mattina si sono riunite in spiaggia oltre 700 persone, che hanno partecipato con entusiasmo, sportività e solidarietà alla camminata e poi alla colazione preparata in spiaggia. Oltre 100 ditte e tanti privati cittadini hanno contribuito alla raccolta di 67.000 euro con i quali è stato proseguito il progetto iniziato l’anno precedente per contribuire a ridurre la mortalità e la morbosità causate dall’HIV-AIDS nel distretto di Mutoko – ne hanno potuto beneficiare 1000 persone - e sono state sostenuto le spese di viaggio per portare in Italia 20 bambini con gravi patologie che necessitavano di essere operati al cuore. Terminata l’edizione 2016, l'associazione “Spappolati”, anche grazie al contributo di sostenitori e partners che hanno messo a disposizione il loro tempo, le loro strutture e le loro risorse, ed attraverso la creazione di una associazione di volontariato riconosciuta come ONLUS (la RiminiForMutoko Onlus), e già a Novembre 2016 è stato organizzato un torneo di Burraco nelle splendide sale del Teatro Galli, per proseguire poi a Dicembre con una cena benefica, completamente offerta da Fabio e Cristina dell’Hotel Corallo;  ad Aprile si è tenuto il concerto dei ragazzi della Musica Desnuda al teatro Novelli.

Per tutto l’inverno sono proseguiti i corsi di beach Tennis al Garden, il torneo di beach tennis in 7 centri della zona, il corso di Beach tennis con i ragazzi speciali,  i  tornei di burraco tra amici e altre iniziative tutte volte a raggiungere il nostro obiettivo finale: aiutare chi è meno fortunato di noi.   Per il 2017 l'obiettivo è quello di raccogliere fondi per l’acquisto di medicinali per l’ospedale di Mutoko (il budget è di circa 55.000 euro) e portare in Italia altri 20 bambini sempre nell’ambito del progetto “Operazione cuore”. E non solo: quest’anno Rimini For Mutoko raddoppia il proprio impegno e scende in campo anche per aiutare le popolazioni colpite dal tremendo terremoto che ha interessato alcune località del centro Italia lo scorso anno, e lo fa insieme ad altre realtà associative locali. Una parte dei fondi raccolti infatti servirà per finanziare un progetto per favorire la ripresa economica del territorio del comune di Montegallo.

A luglio si svolgerà il consueto torneo di beach tennis, quest’anno con una nuova formula – femminile e maschile giallo open e over 40 - in un solo giorno il 16 luglio. Sabato 15 luglio ci sarà il torneo misto a coppie fisse. Durante la settimana si sfideranno i ragazzi under 12 e 15 e si giocheranno i tornei di beach Volley adulti,  di Foot volley, il volley per ragazzi e il torneo di bocce in spiaggia. Tutte le categorie inizieranno a sfidarsi già dal 7 luglio in avanti, per poi completare le fasi finali  domenica 16 nel pomeriggio. Per i più mattinieri è confermata sabato 15 luglio 2017 la seconda edizione della RunRise (inizio ore 05.41) e non solo. La spiaggia sarà infatti animata da lezioni  di yoga, pilates, risveglio muscolare e shiatsu, mentre in acqua ci saranno i SUP, le canoe e i mosconi e sullo sfondo ci saranno due antichi velieri. Tutte iniziative che contribuiranno alla raccolta fondi per Mutoko.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento