rotate-mobile
Cronaca Misano Adriatico

Al WDW2016 turni in pista con la propria Ducati sul Misano World Circuit

Tante le iniziative dedicate agli appassionati della rossa di Borgo Panigale per l'appuntamento di luglio

 Il grande raduno internazionale World Ducati Week 2016 ha già iniziato il conto alla rovescia. La macchina organizzativa da settimane è in fermento per un evento che richiamerà migliaia di Ducatisti da ogni parte del mondo, pronti per la pacifica invasione della Riviera Adriatica e del Misano World Circuit “Marco Simoncelli” che dall’1 al 3 luglio ospiterà la 9a edizione del raduno mondiale Ducati.
 
Nel 2014 furono circa 65.000 le presenze articolate sui tre giorni del WDW. Per l'edizione 2016 si aspettano altrettanti appassionati, pronti a celebrare anche un importante anniversario per le Rosse di Borgo Panigale: i 90 anni dalla fondazione della Ducati (1926-2016), che proprio nei giorni del grande raduno vedrà l'apice dei festeggiamenti. Sono veramente tante le attività che animeranno il WDW2016, dalla presenza e coinvolgimento dei piloti Ducati (attuali e del passato) a eventi sportivi, party, esposizioni, concorsi e tutto l'universo Ducati unito al coloratissimo mondo Scrambler, che con la sua Land of Joy coinvolgerà i partecipanti con tante attività, musica e divertimento. Per un evento che si svolge in uno dei circuiti più titolati e prestigiosi al mondo, il Misano World Circuit “Marco Simoncelli”, non può non prevedere la possibilità di effettuare anche un turno in pista con la propria Ducati. Solo acquistando il Pass 3 Days a partire dal 23 maggio, sarà possibile prenotare una sessione in pista sul circuito di Misano.
 
Ogni possessore di Pass 3 Days riceverà una e-mail contenente il  codice che permette di accedere alla piattaforma di prenotazione e scegliere la sessione preferita. Il numero delle sessioni è limitato e l’ordine all’interno dei turni rispetterà quello delle prenotazioni. Per prenotare la propria sessione in pista, oltre al pass 3 giorni, è necessario essere maggiorenni, muniti di patente e presentarsi ai box un’ora prima del proprio turno con abbigliamento tecnico idoneo alla pista (tuta in pelle o spezzata con cerniera di unione, casco, stivali, guanti e para schiena).  E ovviamente essere in sella alla propria Ducati. È garantito il supporto e l’esperienza di piloti Ducati che faranno da apripista ai partecipanti.

 
Come nelle passate edizioni, Pirelli sarà presente al WDW 2016 in veste di Official Tyre Supplier.  La Casa italiana di pneumatici metterà a disposizione di tutti i motociclisti presenti e degli iscritti alle sessioni in pista, il servizio cambio gomme. A questo si  affianca l’esclusivo corso della “Pirelli Academy: moto tyre insight” all’interno della Ducati University, che permetterà a tutti i partecipanti al WDW2016 di approfondire la conoscenza degli pneumatici e di ricevere consigli d’uso sull’intera gamma stradale e da pista. Per tutti coloro che vorranno provare l’adrenalina anche su quattro ruote, saranno a disposizione le super car di casa Audi e Automobili Lamborghini con le quali, su prenotazione, sarà possibile effettuare un turno in pista come passeggero. Tutte le informazioni su questa e le altre attività dell’evento sono disponibili su wdw.ducati.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al WDW2016 turni in pista con la propria Ducati sul Misano World Circuit

RiminiToday è in caricamento