Albergatore pretendeva la "paghetta" dalla mamma per acquistare la droga

L'uomo è stato rinviato a giudizio per maltrattamenti in famiglia ed estorsione nei confronti della madre

Un albergatore 45enne di Cattolica, è stato rinviato a giudizio per maltrattamenti in famiglia e estorsione ai danni della mamma. L’uomo nel 2017 fu denunciato da entrambi i genitori esasperati dal comportamento del figlio che dopo la separazione dalla moglie non era riuscito a vincere la dipendenza da stupefacenti. Le sue maniere si erano fatte via via più violente così come le richieste di denaro ai genitori con i quali lavorava in un hotel a Cattolica. Oggi, il 45enne, difeso dall’avvocato Salvatore Pisani, è stato rinviato a giudizio, che si terrà con rito abbreviato e condizionato all’audizione della mamma, il 20 febbraio prossimo. I genitori non si sono costituiti parte civile nel procedimento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti fuori controllo, scatta la chiusura della Villa delle Rose

  • Schianto auto-moto all'uscita del sottopassaggio, gravissimo il centauro

  • Notte Rosa, il Samsara anticipa la chiusura per evitare assembramenti: "Non possiamo permetterci multe"

  • Assembramenti e norme anti-Covid, imposta la chiusura di 5 giorni alla discoteca

  • Il weekend si tinge di Rosa con un mare di concerti, spettacoli, degustazioni e cabaret

  • Coronavirus, nuovo decreto in arrivo: le regole e cosa cambia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento