Alberi abbattuti e neve sulle strade, intervengono i carabinieri

Notte di lavoro per i militari dell'Arma nell'alta Valmarecchia a causa delle avverse condizioni meteo

Notte di lavoro per i carabiieri dell'alta Valmarecchia che, a causa delle avverse condizioni meteo, hanno pattugliato la vallata per garantire la sicurezza degli automobilisti. A preoccupare sono state le strade innevate e, in particolar modo, gli alberi crollati a causa del peso eccessivo della neve. Verso le 3, nella notte tra giovedì e venerdì, una pattuglia dell'Arma è intervenuta a Ponte Messa dove, una pianta rovinata sulla sede stradale, ha interrotto la Sp1 che porta a Pennabilli. I carabinieri hanno messo in sicurezza la zona e allertato la ditta Cola, per la rimozione del tronco, il cui personale è arrivato con lo spazzaneve e, dopo circa mezz'ora di lavoro, ha riaperto la strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento