Morto per un'anomalia cardiaca: un albero di melo ricorda il piccolo Nicolò Bartolomeoli

Nel giardino in cui giocava il piccolo Nicolò, l'albero di melo, che presto diventerà alto e vigoroso, hanno affermato i genitori, sarà di buon auspicio per il futuro di tutti i bambini che frequentano l'asilo

Un albero di melo per ricordare Nicolò Bartolomeoli, il bimbo morto per un’anomalia cardiaca all’età di 5 anni lo scorso marzo. Giovedì mattina, su proposta dei genitori,gli uomini di Geat hanno piantumato l’albero durante una sobria cerimonia all’Asilo Bertazzoni. Erano presenti i genitori di Nicolò, l’assessore all’Ambiente Susanna Vicarelli, la dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo 2 Sandra Villa, le maestre dell’asilo e don Concetto Reveruzzi della parrocchia Stella Maris.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo aver cantato una canzone di fine anno scolastico, i bimbi dell’asilo hanno innaffiato l’albero,che diventerà alto abbastanza da poter produrre ombra e crearci un’aiuola per giocare. Nel giardino in cui giocava il piccolo Nicolò, l’albero di melo, che presto diventerà alto e vigoroso, hanno affermato i genitori, sarà di buon auspicio per il futuro di tutti i bambini che frequentano l’asilo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento