rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Marina Centro / Lungomare Claudio Tintori

Alcol a minorenni e discoteca abusiva, noto locale rischia la chiusura

I controlli, effettuati nella notte tra lunedì e martedì dalla polizia di Stato, hanno pizzicato due 16enni a bere superalcolici

Nuovi guai per il noto locale sulla spiaggia di Rimini, nei pressi del porto canale, sorpreso a servire superalcolici a minorenni. Dopo i controlli della polizia Amministrativa, eseguiti in occasione della Notte Rosa, che avevano evidenziato come fosse stata allestita una discoteca abusiva, gli agenti hanno fatto un nuovo sopralluogo nella notte tra lunedì e martedì. Questa volta i guai sono arrivati dal bar, allestito sulla battigia, che serviva tranquillamente cocktail a chiunque compreso chi, in maniera fin troppo evidente, aveva meno di 18 anni. Due ragazzine di appena 16 anni, infatti, sono state sorprese ad acquistare le bevande per poi consumarle ma, l'arrivo degli agenti, ha bloccato il tutto. E' partita quindi la segnalazione alla Questura e, adesso, il locale rischia la chiusura in base all'articolo 100 del Tulps.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alcol a minorenni e discoteca abusiva, noto locale rischia la chiusura

RiminiToday è in caricamento