Alcolici a minorenni, arrivano le sanzioni per tre minimarket

I clienti erano turisti di 16 e 17 anni, i genitori hanno ringraziato gli agenti della polizia Municipale

Campagna di controlli sulla vendita di alcool ai minori e fuori dagli orari consentiti, quella condotta tra la serata di sabato 14 e domenica 15 dalla polizia Municipale di Rimini. A finire nella rete degli agenti 3 rivendite di alcolici, due delle quali ubicate a Miramare e la terza in viale Regina Elena. Nella serata di sabato sono stati sanzionati due locali, il primo a Miramare per vendita di alcolici a minorenni e il secondo per avere venduto alcolici oltre l’orario consentito. Domenica invece ad essere multato è stato un minimarket a Miramare per avere ceduto quattro bottiglie di bevande alcoliche a 4 ragazzi tra i 16 e i 17 anni, turisti del Nord Italia, i cui genitori sono stati informati della cosa da parte della Polizia Municipale. Gli stessi genitori hanno voluto ringraziare gli agenti per l’attività di indagine, condotta in collaborazione e in sinergia con la Polizia di Stato. La Polizia Municipale di Rimini trasmetterà i verbali dei servizi a Prefettura e Questura per gli eventuali provvedimenti accessori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento