rotate-mobile
Cronaca Riccione

Alla vista dell'etilometro della Municipale abbandona l'auto e fugge in spiaggia

L'estate sta finendo ma la Municipale di Riccione tiene alta l'attenzione: anche nel corso dell'ultimo fine settimana di agosto sono scattati i controlli del territorio per scoraggiare le baby gang e contrastare la guida in stato di ebbrezza

L’attività di controllo e presidio della città da parte della Polizia Locale durante la giornata di sabato 27 agosto è continuata con un elevato numero di equipaggi impiegati a presidio del territorio: 12 equipaggi in ore diurne e 10 equipaggi nella sola serata di sabato, pari a 44 agenti complessivi, oltre al personale di supporto necessario presso gli uffici. Durante la prima parte della serata di sabato i controlli si sono concentrati in particolare nelle zone centrali per garantire la massima presenza al fine di prevenire ogni fenomeno illecito e rafforzare la sicurezza percepita. Dopo mezzanotte l’attività di controllo e prevenzione è stata effettuata in particolare in piazzale Aldo Moro, dove sono stati controllati ed identificati alcuni gruppi di giovani, per un totale complessivo di 30 persone che a piedi si spostavano sul lungomare. L’attività ha permesso di segnalare 2 persone alla Prefettura per la detenzione di sostanze stupefacenti ad uso personale.

L’attività finalizzata alla prevenzione ha permesso di controllare 140 veicoli, ed ha permesso di accertare 5 sanzioni per guida in stato di ebbrezza, di cui 2 commesse da soggetti neopatentati. Nel corso del controllo si è proceduto con una denuncia a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale a carico di un automobilista 24enne che alla vista del posto di controllo parcheggiava repentinamente il veicolo fuggendo in spiaggia a piedi. Intercettato dagli agenti proseguiva la fuga a piedi, ma una volta raggiunto opponeva ferma resistenza, rifiutandosi di sottoporsi ai controlli previsti per l’accertamento dello stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti. Sono state ritirate complessivamente 6 patenti al fine della trasmissione in Prefettura per l’adozione del previsto periodo di sospensione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla vista dell'etilometro della Municipale abbandona l'auto e fugge in spiaggia

RiminiToday è in caricamento