Allarme criminalità nella bassa Valmarecchia, nasce comitato di cittadini

Allestito un gruppo Whatsapp per segnalare le anomalie e richiesto incontro urgente col sindaco di Santarcangelo

Dopo i recenti fatti di cronaca, che hanno visto il territorio della bassa Valmarecchia essere preso di mira dai malviventi, i cittadini decidono di unirsi per realizzare progetti mirati in primo luogo alla sicurezza. “Sant’ Ermete e San Martino cittadini in allerta”, questo il riferimento del Comitato spontaneo e volontario, che si è costituito in questi giorni nel comune di Santarcangelo di Romagna, probabilmente uno dei primi nel  territorio della Valmarecchia. L’opera meritoria, è stata ideata da alcune signore, peraltro vittime di azioni criminali. I gravi fatti recentemente accaduti, hanno contribuito ad accelerare i tempi di realizzazione del progetto. L’ azione del Comitato sarà inizialmente mirata alla sicurezza, in supporto alle istituzioni, con le quali i cittadini desiderano collaborare, per migliorare la qualità della vita dei residenti. Il Consiglio Direttivo, peraltro già eletto, metterà in atto le linee guida dell’assemblea degli appartenenti.

Queste le prime azioni: costituzione di un gruppo “WhatsApp”, in grado di segnalare con tempestività ogni anomalia che si riscontrasse sul territorio, per permettere un aiuto reciproco tra i cittadini,  ed un intervento tempestivo delle Forze dell’Ordine. La richiesta di un incontro urgente con il Sindaco Alice Parma, alla quale i rappresentanti dei cittadini del Comitato, indicheranno  esigenze e proposte, ritenute utili per migliorare la situazione della sicurezza. "La mancanza di collaborazione tra i cittadini - spiegano i promotori - è un terreno fertile per coloro che vivono compiendo reati, siamo certi che la nostra azione, non solo contribuirà a rendere migliore il nostro territorio, ma sarà d’esempio per tante persone che decideranno di unirsi in comitati, fulcro di democrazia, utile supporto alle Istituzioni".                          

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento