Allarme morbillo, Venturi: "A Rimini non è stata raggiunta l'immunità di gregge"

Il virologo Roberto Burioni lancia un appello perchè si sottopongano al vaccino anche da adulti

Tutti i bambini vanno vaccinati contro il morbillo, ma devono farlo anche gli adulti, per "fare del bene a voi, perchè sarete protetti da una pericolosa infezione, e fare del bene anche agli altri, perchè impedirete al morbillo di circolare". Dopo il caso della ragazzina riminese immunodepressa colpita dal morbillo, Roberto Burioni torna a lanciare un appello perchè tutti si vaccino contro il morbillo. Compresi gli adulti. Dalla sua pagina Facebook, infatti, il medico stamane si rivolge un particolare agli adulti: "Se non siete certi di aver avuto il morbillo da piccoli, ed è difficile esserne certi, andate dal vostro medico e vaccinatevi". Burioni in un video-appello parla infatti di "brutte notizie" che arrivano dall'Emilia-Romagna, tra cui il caso di "una ragazza trapiantata di fegato che ha contratto questa pericolosissima malattia a Rimini". Il morbillo, insiste Burioni, "non dobbiamo farlo circolare, in molti paesi non circola più, in Messico non circola più dal 1996". E perchè questo accada anche qui "prima di tutto dobbiamo vaccinare tutti i bambini, perchè quello è il serbatoio, quella è la popolazione dove circola con maggiore intensita'". Ma non basta, sottolinea: "Dobbiamo vaccinare anche gli adulti, perchè ci sono tanti bambini non vaccinati che ora sono cresciuti e che possono avere un ruolo molto pericoloso nella trasmissione della malattia". Citando l'immunità di gregge, il medico ricorda che "è quel famoso 95% che ci dà la garanzia che il virus non circoli", e che "vale per tutta la popolazione". Per questo, conclude, "cominciare a vaccinare i bambini è l'inizio, ma dobbiamo recuperare tutti gli adulti. Quindi questo è un appello a tutti gli adulti".

Rispetto ai casi di morbillo segnalati in Emilia Romagna, anche in queste ore, l'assessore alle Politiche della salute, Sergio Venturi, chiarisce, a margine di una conferenza stampa, che "non possiamo parlare di una situazione di emergenza, perché, nel 2017, abbiamo avuto 6.000 casi in questo Paese. C'è stato qualche caso, a Bologna, in questi ultimi giorni" ma "a destare preoccupazione" è il fatto di "avere circa 30 casi di morbillo in provincia di Rimini. E non è un caso che siano a Rimini perché c'è una bassa copertura vaccinale e non c'è ancora l'immunità di gregge".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"A Rimini sono stati fatti passi da gigante sulla copertura vaccinale ma l'Azienda sanitaria deve occuparsi molto di quello che ancora deve fare - conclude Venturi. - A livello regionale la copertura vaccinale è sopra il 95% in tutti i territori fuorché Rimini, dove ci sono ancora persone immunodepresse che si prendono il morbillo e rischiano moltissimo. Bisogna che la facciamo finita, ci sono problemi di sanità pubblica e li deve affrontare l'azienda sanitaria".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento