Allestita una discoteca abusiva, maxi multa per noto locale sulla spiaggia

Il personale della polizia Amministrativa della Questura di Rimini, durante i controlli per la Notte Rosa, ha rilevato una lunga serie di irregolarità

Si è conclusa con un lungo verbale, da parte del personale della polizia Amministrativa della Questura di Rimini, la Notte Rosa di un noto locale sulla spiaggia nei pressi del porto. Gli agenti, nel corso dei controlli, hanno rilevato una serie di violazioni penali tra cui, la più grave, la mancanza della licenza come locale da ballo. Per la struttura, inoltre, è arrivata la denuncia penale e amministrativa anche per la violazione dell'ordinanza balneare, per occupazione area demaniale con punto di somministrazione non autorizzato, omessa esposizione sia della Segnalazione Certificata di Inizio Attività che delle tabelle alcolometriche e omessa tenuta alcoltest.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento