Alluvione di febbraio a Riccione, parte il censimento dei danni

A seguito dell'alluvione tra il 4 e il 7 febbraio scorsi, il Consiglio dei Ministri ha deliberato lo stato di emergenza

FOTO DI REPERTORIO

A seguito dell'alluvione tra il 4 e il 7 febbraio scorsi, il Consiglio dei Ministri ha deliberato lo stato di emergenza. In conseguenza il Capo Dipartimento della Protezione civile ha emanato un’ordinanza (n.232/2015) che dispone una ricognizione dei danni subiti, a seguito delle avversità atmosferiche, al patrimonio pubblico, privato, alle attività economiche e produttive. I soggetti interessati possono compilare e presentare al Comune le schede secondo la seguente tipologia: scheda B: Ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato, dei beni mobili e dei beni mobili registrati; scheda C: Ricognizione dei danni subiti  dalle attività economiche e produttive; scheda D Ricognizione dei danni subiti dalle attività agricole e agroindustriali. La ricognizione dei danni non costituisce riconoscimento automatico dei finanziamenti. I soggetti interessati possono compilare e presentare  le schede entro il termine ultimo del 6 giugno. Le schede sono scaricabili on line  nel portale del Comune di Riccione al seguente indirizzo: https://goo.gl/UIkYGB e inviate a: protocollo@comune.riccione.rn.it; posta elettronica certificata comune.riccione@legalmail.it. In alternativa le schede possono essere ritirate e consegnate allo sportello Urp del Comune di Riccione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento