rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Il grande cuore degli Alpini, un dono alla fondazione dell'assistenza medica ai malati di tumore

A sostegno dell’attività di assistenza medico-specialistica gratuita che medici, infermieri e psicologi della Fondazione portano ogni giorno a casa di 3.000 persone

Attesissima dopo due anni di stop forzato, la 93esima Adunata Nazionale degli Alpini - che si tiene a Rimini e San Marino fino a domenica 8 maggio – si è aperta allo Stadio Neri di Rimini con un momento di solidarietà nel solco della tradizione che vede gli Alpini da sempre operosi e a disposizione della comunità per importanti servizi, come si è potuto vedere anche in questi due anni difficili di pandemia.

Durante la cerimonia allo Stadio Neri, infatti, l'Associazione Nazionale Alpini ha consegnato alla delegazione di Fondazione Ant a Rimini un importante contributo economico a sostegno dell’attività di assistenza medico-specialistica gratuita che medici, infermieri e psicologi della Fondazione portano ogni giorno a casa di 3.000 persone malate di tumore in tante parti d’Italia, anche nel territorio di Rimini.

È per noi motivo di grande orgoglio essere stati selezionati tra i destinatari di questo generoso contributo da parte dell’Associazione Nazionale Alpini, un’istituzione che incarna lo spirito di servizio e il senso stesso della solidarietà – commenta Raffaella Pannuti, presidente di Fondazione Ant- Sono particolarmente contenta che questo avvenga durante un evento di tale portata e in una città, Rimini, dove abbiamo fortemente voluto essere presenti con le nostre attività di assistenza medico-specialistica a casa dei pazienti oncologici.

L’Adunata Nazionale è l’evento più importante della vita associativa dell’Ana e fa convergere in una sola località nell’arco di pochi giorni centinaia di migliaia di penne nere provenienti da tutto il mondo, accompagnati da schiere di famigliari e amici. A Rimini e San Marino quest’anno le penne nere festeggeranno un’altra grande ricorrenza, ovvero il 150° anniversario di fondazione del Corpo degli alpini, avvenuta a Napoli nel 1872.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il grande cuore degli Alpini, un dono alla fondazione dell'assistenza medica ai malati di tumore

RiminiToday è in caricamento