Forza l'alt della polizia, neopatentato preso dopo la fuga. Perde 86 punti sulla patente

Durante un normale controllo di polizia stradale, una pattuglia del Reparto mobile della Polizia municipale di Rimini ha intimato l'alt ad una autovettura Mercedes Classe A, in viale Regina Margherita

Durante un normale controllo di polizia stradale, una pattuglia del Reparto mobile della Polizia municipale di Rimini ha intimato l'alt ad una autovettura Mercedes Classe A, in viale Regina Margherita. Il conducente, invece di fermarsi, si è dato alla fuga. Inseguito dall'autopattuglia per circa due chilometri, il conducente ha abbandonato il veicolo in via Messina ed è fuggito a piedi, ma è stato poi raggiunto ed identificato dagli agenti. Si trattava di un neopatentato di 21 anni.

Sono state 9 le infrazioni al codice della strada che gli agenti gli hanno contestato, due delle quali prevedono il ritiro della patente; 86, invece i punti che gli saranno decurtati dalla patente. Risultato: il conducente non potrà guidare per molto tempo e, probabilmente, dovrà ridare l'esame per la patente di guida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento