Anas: tre gare d’appalto per lavori ripristino pavimentazione

Sulla Gazzetta Ufficiale di venerdì saranno pubblicati tre bandi di gara per l’affidamento dei lavori di manutenzione straordinaria della pavimentazione sulle strade statali dell’Emilia Romagna,

Sulla Gazzetta Ufficiale di venerdì saranno pubblicati tre bandi di gara per l’affidamento dei lavori di manutenzione straordinaria della pavimentazione sulle strade statali dell’Emilia Romagna, per un importo complessivo di circa 3,5 milioni di euro. Il primo appalto, per un importo di circa 740mila euro, riguarda le province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena e, in particolare, le strade statali: SS9 “via Emilia”, SS12 “dell’Abetone e del Brennero”, SS45 “di Val di Trebbia”, SS62 “della Cisa”, SS63 “del Valico del Cerreto”, variante di Pievepelago, tangenziale di Reggio Emilia, sistema Tangenziale di Parma, tangenziale di Fidenza e tangenziale di Piacenza.

I lavori avranno una durata di 60 giorni dal momento della consegna. Le imprese che intendono partecipare alla gara d’appalto devono consegnare le domande di partecipazione entro le 12:00 di lunedì 12 agosto 2013. Il secondo appalto, per un importo di circa 740mila euro, riguarda le province di Reggio Emilia, Modena, Ferrara, Bologna, Forlì-Cesena, Ravenna e, in particolare, le strade statali: SS9 “via Emilia”, SS12 “dell'Abetone e del Brennero”, tangenziale Nord di Modena e diramazione per Sassuolo, tangenziale sud di Modena, SS64 “Porrettana”, SS16 “Adriatica”, SS67 “Tosco Romagnola”, Asse di Arroccamento di Forli', Nsa313 “Complanare Sud”, SS309 “Romea” e raccordo autostradale Ferrara-Porto Garibaldi.

I lavori avranno una durata di 60 giorni dal momento della consegna. Le imprese che intendono partecipare alla gara d’appalto devono consegnare le domande di partecipazione entro le 12:00 di martedì 13 agosto 2013. Il terzo appalto, per un importo di oltre 2 milioni di euro, riguarda le province di Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna, Rimini e, in particolare, le strade statali: SS9 “via Emilia”, SS16 “Adriatica”, SS67 “Tosco-Romagnola”, SS72 “di San Marino”, SS3bis Tiberina (E45), circonvallazione di Ravenna, variante di Alfonsine, secante di Cesena e tangenziale Est di Forli.

I lavori avranno una durata di 120 giorni dal momento della consegna. Le imprese che intendono partecipare alla gara d’appalto devono consegnare le domande di partecipazione entro le 12:00 di mercoledì 14 agosto. Le domande vanno fatte pervenire ad Anas SpA – Compartimento della Viabilità per l’Emilia Romagna, viale A. Masini, 8 – 40126 Bologna. Per informazioni dettagliate su tutti i bandi di gara è possibile consultare il sito internet www.stradeanas.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento