rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Riccione

Ancora blackout a Riccione, albergatori infuriati per i disagi

Clienti bloccati negli ascensori e vigili del fuoco intervenuti per aiutare un disabile

Albergatori riccionesi sul piede di guerra per i tanti disservizi che, questa estate, si sono verificati nella Perla Verde. Oltre a dover fare i conti col malfunzionamento della connessione a fibra ottica nella zona centrale di Riccione, sia sabato che domenica si sono verificati dei blackout che hanno messo in non poche difficoltà gli operatori turistici. "Siamo rimasti senza energia elettrica, e più precisamente, sabato nella fascia oraria dalle 21 alle 23 e domenica dalle 19,30 alle 21,30 - spiegano una nota stampa dell'Associazione Albergatori Riccione - con le strutture ricettive che si sono ritrovate nell'impossibilità di utilizzare forni, frigoriferi congelatori e aria condizionata. Un cliente è rimasto bloccato in ascensore, mentre in un altro hotel sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per trasportare un disabile dalla camera alla sala da pranzo. Hotel e pubblici esercizi rimasti senza luce nei giorni più importanti dell’estate. L’area interessata è l’ultimo tratto di via Donizetti vicino a viale Dante, oltre ad alcune attività sul viale stesso. Enel ha attribuito il problema al sovraccarico di richiesta di energia elettrica. I nostri associati continuano a segnalarci disagi e disservizi dovuti a fornitori introvabili che si nascondono dietro a segreterie telefoniche e call center. L’unica cosa ben funzionante di queste società sono gli uffici legali. Purtroppo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora blackout a Riccione, albergatori infuriati per i disagi

RiminiToday è in caricamento