Animali in difficoltà, attivato a Rimini il servizio di recupero in strada

Diventa operativa la convenzione tra la Regione Emilia-Romagna e l'Associazione "Amici degli animali" di Ravenna

Nei giorni scorsi è divenuta operativa la convenzione tra la Regione Emilia-Romagna e l’Associazione “Amici degli animali” di Ravenna per il servizio sul territorio della Provincia di Rimini di recupero in strada di esemplari di fauna selvatica feriti o in difficoltà e trasporto degli stessi presso la struttura deputata alla cura, riabilitazione e liberazione.

L’associazione Amici degli Animali garantisce la reperibilità, tramite i propri collaboratori, 24 ore su 24, per tutti i giorni di durata della convenzione (pertanto fino al 31/12/2017), compresi i giorni festivi. Essa provvede (di propria iniziativa o su segnalazione di soggetti privati e pubblici) alla raccolta e al trasporto dei capi di fauna selvatica feriti o in difficoltà sul territorio della provincia di Rimini, presso la struttura deputata alla cura, riabilitazione e liberazione situata in Rimini, Via Baracchi snc – località Corpolò – CRAS provinciale Corpolò.

Il numero di cellulare da contattare in caso di incidente con animale appartenente alla fauna selvatica ferito o in difficoltà è il seguente: 348 3550012. La Regione inoltre istituirà presto un servizio di recupero carcasse di animali selvatici deceduti in incidenti stradali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento