Annuncia suicidio su Facebook. Trovato nudo sul ponte della ferrovia

Ha minacciato il suicidio prima su Facebook, per poi passare alle vie di fatto. Un giovane ivoriano di 18 anni è stato tratto in salvo dagli agenti della Volante della Questura di Rimini

Ha minacciato il suicidio prima su Facebook, per poi passare alle vie di fatto. Un giovane ivoriano di 18 anni è stato tratto in salvo dagli agenti della Volante della Questura di Rimini. L'allarme è scattato nella tarda serata di mercoledì, quando una operatrice di una comunità ha sottolineato come il ragazzo, con problemi psichici, aveva manifestato sul social network l'intenzione di togliersi la vita. Subito si è attivata la Polizia.

Il 18enne, attraverso le celle telefoniche, è stato individuato sul ponte della ferrovia. Era nudo e pronto a lanciarsi. Appena in tempo i poliziotti sono riusciti a salvare il 18enne ed affidarlo alle cure dei sanitari del "118". Nel corso dell'attività è stato momentaneamente interrotto il traffico ferroviario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento