menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Antenna a Coriano, Spinelli contro Croatti: "Gravissimo il suo attacco verso un sindaco"

"Significa non conoscere la realtà, specie ora, in un momento come questo di gravissima pandemia"

Il sindaco di Coriano Domenica Spinelli risponde a stretto giro all'attacco del sentaore 5 Stelle Marco Croatti in merito alla vicenda dell'installazione dell'antenna. "L’amministrazione comunale ha sempre operato nel pieno rispetto delle norme e abbiamo massima fiducia nei confronti di tutte le istituzioni chiamate a verificare la legittimità del nostro operato - afferma il primo cittadino - Sarebbe oltremodo opportuno che chi ricopre le massime cariche dello Stato comprendesse appieno il proprio ruolo che non è, né mai lo è stato, quello di esprimere giudizi che competono a ben altre istituzioni che, non hanno necessità di suggerimenti. Sferrare dall’alto attacchi nei confronti di un primo cittadino ritengo sia cosa gravissima, e mai vista prima. Significa non conoscere la realtà, specie ora, in un momento come questo di gravissima pandemia.  

L'attacco di Croatti: "Evidenti responsabilità dell'amministrazione Spinelli"

"Immagino che il Senatore Croatti non riesca proprio a comprendere cosa voglia dire vedersi bussare alla porta ogni giorno e a tutte le ore dai cittadini. Quando hanno bisogno di aiuto è alla porta di noi sindaci che vengono a bussare e non già a quelle di Palazzo Madama. Lei non può comprendere quanto sia complicato dare risposte ogni giorno ai nostri cittadini, quanto sia difficile spiegare che il più delle volte - e questa è una di quelle - siamo solo chiamati a rispettare e a far rispettare decisioni prese altrove. In questi giorni i miei cittadini si stanno domandando se a Coriano sia stata installata l’unica antenna d’Italia".   

Spinelli va dritta al punto: "Senatore Croatti io la invito qui a Coriano, affinché possa aiutarmi a spiegare ai cittadini di Coriano quali sono i Palazzi in cui si decide di installare le antenne sui nostri territori, in quali Palazzi si decide che i sindaci non possono far nulla, quante sono le antenne installate ad oggi sui nostri territori, dove sono state installate e quante saranno da qui a breve le tantissime altre antenne che saranno installate con il piano Colao, neo nominato Ministro del nuovo Governo,  al quale lei sta per accordare la fiducia. Chissà che magari nella sua prossima interrogazione Parlamentare potrà ottenere dati e posizionamenti di tutte le antenne già installate nei nostri territori, così i  Corianesi scopriranno che Coriano non vanta il primato per avere l’unica antenna d’Italia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Rimini è pronta a sbocciare con ventimila fiori, tra natura e bellezza

Sicurezza

Aceto per le pulizie di casa? Ecco come usarlo

Attualità

Ciclismo, il "Giro di Romagna per Dante Alighieri" fa tappa nel riminese

Salute

Stanchezza primaverile, sintomi e rimedi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Speciale

    In fila alla cassa o sdraiati sul divano?

  • Cronaca

    Un videogame ambientato a Rimini coi personaggi della città

  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento