Anziana al volante semina il panico sulla Statale, bloccata dai carabinieri

Numerose chiamate al 112 per segnalare la vettura che zigzagava pericolosamente sulla Ss16 nel tratto di Riccione, la donna era in difficoltà a causa del caldo

Quando, nel pomeriggio di domenica verso le 18, gli automobilisti che percorrevano la Statale Adriatica nel tratto di Riccione hanno visto quella vettura che zigzagava pericolosamente, andando ad invadere la corsia opposta, hanno chiamato immediatamente il 112. Una pattuglia dei carabinieri si è quindi messa all'inseguimento del veicolo e, quando lo hanno intercettato e bloccato, hanno scoperto che al volante c'era un'anziana automobilista. La donna, in difficoltà e spaesata per il caldo, non si era resa conto della sua guida spericolata. I militari dell'Arma, non riuscendo a rintracciare i parenti della donna, hanno deciso di accompagnarla presso la sua abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento