Anziana si perde a Bellariva, la polizia Municipale aiuta la donna a ritrovare l’albergo

Provvidenziale l'intervento degli agenti che sono riusciti a calmare la donna e a risalire al suo hotel

Nella tarda mattinata di martedì la centrale radio operativa della Polizia Municipale è stata allertata da alcuni cittadini per andare in supporto di una anziana turista, agitata perché non ricordava il nome della struttura ricettiva dove era ospitata e dalla quale era uscita intorno alle 8.30. La pattuglia del Distaccamento di Miramare ha in pochi minuti raggiunto la donna in viale Regina Margherita, nella zona di Bellariva: la donna è apparsa in evidente difficoltà, provata dal caldo e in forte stato di agitazione.

Gli operatori hanno quindi fatto salire la donna, originaria di Roma, nell'auto di servizio e dopo essere transitati tra i vari vicoli e traverse tra viale Mantova, Marconi e viale Regina Margherita, la signora è riuscita a riconoscere l'hotel dove è ospite con un gruppo di amiche. Dalla Polizia Municipale un ringraziamento a quei cittadini che, oltre ad aver avvisato la centrale operativa, si sono presi cura della donna, dissetandola e soprattutto confortandola prima dell'arrivo della pattuglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento