rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Bellariva / Viale Rimembranze

Anziana truffata dalla finta amica della figlia, spariti contanti e preziosi

Colpo da diverse migliaia di euro quello messo a segno da una truffatrice che è riuscita a carpire la fiducia della vittima

Ammonta a diverse migliaia di euro, tra contanti e preziosi, il bottino messo a segno da una truffatrice che, dopo aver carpito la fiducia dell'anziana vittima, le ha ripulito l'appartamento nella zona di viale Rimembranze. La malvivente, una donna sui 40 anni e che probabilmente è sempre la stessa che da diverso tempo sta imperversando tra Rimini e provincia, si è presentata alla porta del suo obiettivo nel pomeriggio di mercoledì. Quando l'anziana si è affacciata, la truffatrice si è spacciata come un'amica della figlia facendo il nome della donna e raccontandole di essere andata a trovarla per un saluto. Inconsapevole di essere finita nella rete della malvivente, l'anziana ha fatto entrare la 40enne in casa iniziando a chiacchierare. E' stato a questo punto che la truffatrice, con grande faccia tosta, ha raccontato alla vittima di numerosi casi di truffe chiedendole se i suoi averi erano al sicuro. L'anziana è caduta nel tranello mostrando alla finta amica della figlia dove erano custoditi gioielli e contanti e, la truffatrice, dopo averla distratta ha ripulito completamente l'appartamento per poi allontanarsi in tutta fretta, pare a bordo di una vettura, facendo perdere le proprie tracce. Solo dopo un po' di tempo l'anziana si è accorta di tutto e ha chiamato la figlia che, a sua volta, ha dato l'allarme alle forze dell'ordine ma, a quel punto, è stato praticamente impossibile riuscire a rintracciare la truffatrice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana truffata dalla finta amica della figlia, spariti contanti e preziosi

RiminiToday è in caricamento