Anziano in confusione si perde a Riccione, soccorso dal 112

Un anziano signore non ritrova la strada di casa a Riccione, trovando il soccorso dei carabinieri. Alle ore 13.30 ddi domenica, la titolare di una tabaccheria di Riccione segnalava al "112" la presenza dell'uomo

Un anziano signore non ritrova la strada di casa a Riccione, trovando il soccorso dei carabinieri. Alle ore 13.30 ddi domenica, la titolare di una tabaccheria di Riccione segnalava al “112” la presenza, presso l’esercizio commerciale, di un signore anziano che non ritrovava la strada di casa. Prontamente intervenivano i Carabinieri che, giunti sul posto, tranquillizzavano l’uomo (affetto da grave patologia) al fine di fargli ricordare le proprie generalità e l’indirizzo della sua abitazione e, dopo qualche momento di confusione, l’uomo consegnava ai militari operanti il proprio documento e veniva riaccompagnato a casa dove lo aspettava la moglie molto preoccupata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento