Anziano in stato confusionale non torna a casa, soccorso dai Carabinieri

Si era allontanato da casa, in un attimo di smarrimento, senza poi riuscire a farvi ritorno. E' finito con l'intervento dei Carabinieri - che lo hanno ricondotto alla sua abitazione

Si era allontanato da casa, in un attimo di smarrimento, senza poi riuscire a farvi ritorno. E' finito con l'intervento dei Carabinieri - che lo hanno ricondotto alla sua abitazione - il pomeriggio di un 86enne riminese incrociato e soccorso, ieri in via Ortigara, da un maresciallo dell'Arma libero dal servizio. L'anziano, in evidente stato confusionale e incapace di fornire le proprie generalità, presentava delle escoriazioni e necessitava di cure mediche. Trovato un biglietto nella sua tasca contenente un indirizzo e un recapito telefonico da usare in caso di smarrimento o disorientamento, i militari lo hanno riportato a casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento