menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Malori in acqua, due interventi in pochi minuti. Per un 70enne nulla da fare

Un anziano di 70 anni ha perso la vita mentre si trovava in mare nello specchio d'acqua antistante il "Bagno Angelo", a Viserbella. Il fatto è avvenuto martedì pomeriggio, poco prima delle 18

Un anziano di 70 anni ha perso la vita mentre si trovava in mare nello specchio d'acqua antistante il "Bagno Angelo", a Viserbella. Il fatto è avvenuto martedì pomeriggio, poco prima delle 18. L'uomo è stato soccorso dai bagnini, che hanno immediatamente praticato il massaggio cardiaco in attesa dell'arrivo dei sanitari del "118". Ma purtroppo non c'è stato nulla da fare. I medici, che hanno operato con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, dopo aver fatto il possibile per strapparlo alla morte, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Un altro anziano è stato soccorso in spiaggia alcuni minuti prima a Miramare, all'altezza del Bagno 139 Le Palme. L'uomo, un ottantenne, si trovava in acqua quando improvvisamente ha rischiato di annegare. Soccorso e portato a riva, i sanitari del "118" dopo le procedure del caso l'hanno trasportato all'ospedale "Infermi" di Rimini. In entrambi i casi sono intervenuti i militari della Capitaneria di Porto per i rilievi di legge.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento