Anziano piomba con l'auto sulla "gazzella" dei carabinieri, ferito un militare dell'Arma

Il mezzo di servizio stava allertando gli altri automobilisti di uno smottamento sulla strada

E' di una "gazzella" dei carabinieri distrutta e di un militare dell'Arma ferito lievemente il bilancio di un incredibile incidente stradale che si è verificato, nella tarda serata di venerdì, nel comune di Montescudo - Monte Colombo. La pattuglia era intervenuta in via Roma, dove era stato segnalato uno smottamento del terreno, che aveva invaso in parte la carreggiata. I carabinieri, coi lampeggianti accesi, stavano segnalando il pericolo agli altri automobilisti quando è arrivato una veicolo, guidato da un anziano, che è letteralmente piombato addosso alla "gazzella" provocando seri danni. Uno dei militari dell'Arma, per le lesioni riportate, è stato costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso da dove è poi stato dimesso con una prognosi di 7 giorni. Illeso, invece, l'86enne che si trovava al volante.

Nella notte tra venerdì e sabato, invece, i carabinieri sono dovuti intervenire lungo la strada pronvinciale Conca, a Morciano di Romagna, dove il guidatore di un suv aveva inviato una richiesta d'aiuto. Secondo l'uomo, mentre procedeva lungo la strada, un cavallo si è palesato davanti al muso del veicolo ed è stato centrato in pieno. Arrivati sul posto, i carabinieri non hanno trovato traccia dell'animale, probabilmente scappato dalle vicine campagne a causa del maltempo, mentre il suv e il suo conducente hanno riportato solo lievi danni. Nonostante le ricerce, del cavallo non è stata trovata traccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento