menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziano vuole buttarsi nel porto di Bellaria, salvato dai carabinieri

In preda a una depressione, l'uomo ha chiamato il 112 annunciando l'insano gesto. L'operatore è riuscito a intrattenere l'interlocutore al telefono dissuadendolo dal suo intento e inviando una pattuglia sul posto

Un anziano residente a Bellaria in preda a una crisi depressiva, verso le 13 di lunedì, ha chiamato il 112 annunciando di volerla fare finita gettandosi nel porto. Dall'altra parte del telefono, il carabiniere è riuscito a trattenere l'uomo al telefono dissuadendolo dal suo intento e, al contempo, grazie alla geo localizzazione della chiamata, individuato il luogo dove si trovava l’aspirante suicida, ha inviato due pattuglie dell’Arma. I carabinieri, dopo aver trovato la casa dell'anziano, sono riusciti ad entrare scongiurando il peggio. L’anziano signore è stato poi soccorso dal personale del 118 e ricoverato presso l’ospedale di Rimini in osservazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento