Appaiono anche nel riminese i misteriosi striscioni anonimi

Nei giorni scorsi sono spuntati anche in altre città romagnole ma, il loro significato così come gli autori, sono rimasti sconosciuti

"Nel paese della bugia la verità è una malattia. Giù le mascherine tutti a scuola”: anche nel riminese compaiono gli striscioni anonimi che, in tutta la Romagna, stanno facendo capolino in varie città. Due quelli apparsi nella zona sud della provincia all'alba di giovedì: a Cattolica, in piazza del Tramonto e a San Giovanni in Marignano, al Parco dei Tigli. Nei giorni scorsi sono spuntati anche in altre città romagnole ma, il loro significato così come gli autori, sono rimasti sconosciuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

20200618_062121-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Col monopattino elettrico in A14, bloccato dalla polizia in autostrada

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

  • Ristorante riminese nel top restaurant di TripAdvisor

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento