Approda a Rimini l'edizione 2014 dell’Itaca Day per i pazienti di Oncoematologia Pediatrica

Sono stati 25 i piccoli pazienti del Servizio di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale “Infermi” di Rimini sono usciti in mare per una breve escursione seguita da una merenda presso il Circolo Nautico

Si è svolta mercoledì mattina, presso il Circolo Nautico di Rimini, la conferenza stampa relativa all’edizione 2014 dell’Itaca Day, l’evento organizzato dall’Ail nazionale in occasione della “Giornata Nazionale contro la Leucemia”. Una barca a vela dell’Ail sta in questi giorni girando l’Italia per fare sensibilizzazione rispetto al fatto che la ricerca sulle leucemie va proseguita, e oggi ha fatto tappa al porto di Rimini. Sull’imbarcazione dell’Ail nazionale e su altre barche messe a disposizione dai soci del Circolo Nautico, di Assonatuica e del Centro Velico Riminese e della Lega Navale Italiana, 25 piccoli pazienti del Servizio di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale “Infermi” di Rimini sono usciti in mare per una breve escursione seguita da una merenda presso il Circolo.  Un’esperienza che, però, quest’anno non resterà isolata: nel corso della conferenza stampa il presidente del Centro Velico Riminese Tiziano Corte si è impegnato ad organizzare un’analoga regata in settembre. “Lo spirito che muove il progetto Itacaha infatti spiegato il presidente dell’Ail di Rimini Edoardo Pinto è quello di moltiplicare questi momenti per i piccoli pazienti, in quanto è stato dimostrato che sono benefici e utili nel percorso di cura. Nei giorni successivi alla regata le condizioni di salute del paziente migliorano”. 

Come ha spiegato Luciano Galloni, skipper dell’imbarcazione King Arawak, dell’Ail nazionale, “stare insieme in uno spazio angusto come quello di una barca a vela insegna ad impegnarsi per conservare il proprio spazio vitale, e quindi la propria vita”. Il presidente di  Ail Brescia Giovanni Navoni, a sua volta a bordo, ha sottolineato il valore della “vela terapia” e ha auspicato che per l’anno prossimo si possano allestire due imbarcazioni, per varcare, contemporaneamente, l’Adriatico e il Tirreno. La conferenza stampa è stata anche l’occasione per fare il punto sull’attività dell’Ematologia e in particolare dell’Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Infermi, rispettivamente con la dottoressa Patrizia Tosi e con la dottoressa Roberta Pericoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Ristoranti aperti solo per i conviventi, Conte: "Chiediamo a tutti di rispettare le regole"

  • Dpcm 3 dicembre: feste di Natale solo tra conviventi, viaggia solo chi deve rientrare nella residenza

Torna su
RiminiToday è in caricamento