rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Cronaca Centro

Area Fox, cantiere in standby per via dell'aumento dei materiali. Solo nel 2024 i nuovi 300 posti auto

I lavori riprenderanno attorno al mese di febbraio. L’obiettivo è quello di aprire nella primavera del 2024

L’aumento dei costi delle materie prime manda in standby il cantiere dell’ex area Fox Petroli. A fare il punto della situazione è stata l’assessora alla Mobilità Roberta Frisoni durante l’ultimo consiglio comunale. Attualmente il cantiere, che prevede la realizzazione di 300 nuovi posti auto nelle vicinanze del centro storico, è fermo. “Mi sono confronta con la proprietà, essendo un cantiere privato – ha spiegato Frisoni – e i lavori riprenderanno attorno al mese di febbraio. L’obiettivo è quello di aprire nella primavera del 2024, con il parcheggio di oltre 300 posti previsto”.

La nuova disponibilità di sosta sarà affiancata dalla creazione di un’area a verde pubblico di oltre 500 metri quadrati e dalla realizzazione di alcuni accorgimenti strutturali alla viabilità, tra i quali la nuova rotatoria tra via Melozzo e via Bramante, la riqualificazione dei percorsi pedonali e il nuovo collegamento tra il parcheggio e il parco Fabbri. Un piano di opere che arricchirà un’area chiave della città di nuovi posti macchina e andrà a favorire la mobilità sul territorio, permettendo al contempo di valorizzare le mura antiche con alcune migliorie progettuali in chiave sostenibile. L’accordo pubblico privato prevede anche una medio piccola struttura di vendita alimentare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Area Fox, cantiere in standby per via dell'aumento dei materiali. Solo nel 2024 i nuovi 300 posti auto

RiminiToday è in caricamento