Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Spunta un indagato per il presunto stupro della studentessa spagnola

Un argentino iscritto nel registro degli indagati, ricostruita la notte ad alto tasso alcolico della 20enne

Risulta iscritto nel registro degli indagati un giovane argentino, autore del presunto stupro della studentessa spagnola 20enne avvenuto nella notte tra venerdì e sabato. Il ragazzo, un 30enne che si è presentato ai carabinieri, è stato ascoltato dagli inquirenti i quali, inoltre, hanno ricostruito in buona parte la notte ad alto tasso alcolico della vittima che, ancora, ha solo ricordi sfumati di quanto accaduto. Secondo le ricostruzioni, la 20enne aveva conosciuto l'argentino all'interno di un noto locale nella zona del porto di Rimini e, dopo una serie di drink, i due sarebbero usciti nel parcheggio. In una strada laterale, avrebbero iniziato a scambiarsi delle effusioni e sono stati visti da un addetto alla sicurezza della discoteca. Secondo la sua testimonianza, la spagnola non sembrava in pericolo tanto che si è limitato ad invitare i due ad andare altrove convinto che cercassero solo un posto dove rimanere in intimità. La stessa 20enne, poi rientrata nel locale dopo il presunto stupro, non sembrava agitata ed era solo preoccupata per aver perso uno stivale in strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spunta un indagato per il presunto stupro della studentessa spagnola

RiminiToday è in caricamento