Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Santa Giustina / Via Marecchiese

"Armati" di ruspa per sradicare la colonnina del self-service al distributore

Banda di malviventi in azione nella notte tra mercoledì e giovedì, la cassaforte ritrovata sventrata in un campo

Si sono "armati" con una ruspa e, utilizzandola come ariete, hanno sradicato la colonnina self service di un distributore di benzina a Rimini. Il colpo è stato messo a segno nella notte tra mercoledì e giovedì quando, verso le 3, la banda di malviventi è entrata in azione nell'area di rifornimento della Q8 di via Marecchiese. I ladri, dopo aver scardinato l'apparecchiatura, l'hanno caricata su un furgone e sono fuggiti a tutta velocità in un campo nelle vicinanze dove hanno avuto il tempo di scassinare la cassaforte e impossessarsi del contante. Una volta ottenuto il denaro, sono scappati nuovamente facendo perdere le loro tracce. Sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri e, al momento, al vaglio degli inquirenti ci sono le immagini delle telecamere a circuito chiuso della zona con la speranza che, gli occhi elettronici, possano aver catturato degli elementi utili all'indagine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Armati" di ruspa per sradicare la colonnina del self-service al distributore

RiminiToday è in caricamento