Armato di pistola fa irruzione al Conad: rapina da diverse centinaia di euro

Subito è stato dato l’allarme alle forze dell’ordine: i Carabinieri si sono precipitati sul posto ma ormai del rapinatore non c’era più traccia. Indagini in corso per cercare di risalire all’autore dell'assalto

Ancora una rapina a Riccione. Erano da poco passate le 19.30 quando un malvivente armato di pistola ha fatto irruzione nel punto vendita Conad Fontanelle, in viale Sicilia, con il volto parzialmente coperto. Ha intimato ai dipendenti di consegnare il denaro contante, ed è fuggito con un bottino di poche centinaia di euro. Subito è stato dato l’allarme alle forze dell’ordine: i Carabinieri di Riccione si sono precipitati sul posto ma ormai del rapinatore non c’era più traccia. Indagini in corso per cercare di risalire all’autore della rapina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Tremendo schianto in autostrada, un morto e un ferito in gravi condizioni

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Ristoranti aperti solo per i conviventi, Conte: "Chiediamo a tutti di rispettare le regole"

Torna su
RiminiToday è in caricamento