Armato di pistola fa irruzione nell'ufficio postale privato

L'impiegato è stato costretto a consegnare al malvivente il contenuto della cassa

Rapinatore solitario in azione, nel primo pomeriggio di venerdì, a Riccione nella filiale dell'ufficio di poste privato "Qui Poste" di viale Veneto. Un uomo, col volto parzialmente coperto, ha fatto irruzione poco prima delle 14 e, puntando una pistola contro il dipendente, lo ha costretto a svuotare il contenuto della cassa. Una volta ottenuto il bottino, il cui ammontare è ancora in corso di quantificazione, il malvivente è fuggito facendo perdere le proprie tracce. E' scattato l'allarme e, sul posto, è intervenuta una pattuglia dei carabinieri coi militari dell'Arma che, dopo aver raccolto la testimonianza della vittima, sono partiti alla ricerca del rapinatore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

Torna su
RiminiToday è in caricamento