rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Viserba / Viale Porto Palos

Armato di pistola minaccia una ciclista sul lungomare per rapinarla

Momenti di terrore per la donna che si è messa a urlare richiamando l'attenzione dei passanti e facendo fuggire il malvivente a mani vuote

Momenti di terrore per una signora in bicicletta che, nella tarda serata di lunedì, è stata minacciata con una pistola da un malvivente che cercava di rapinarla. Il tentativo è andato in scena poco prima della mezzanotte sul lungomare di Viserba, in via Porto Palos, quando la vittima è stata affiancata da un individuo, descritto come un nordafricano, anche lui in sella a una due ruote. Lo straniero, secondo il racconto della signora, le ha puntato l'arma contro per convincerla a consegnargli contanti e preziosi. La ciclista, tuttavia, ha reagito urlando e le urla hanno richiamato l'attenzione di alcuni passanti. Il rapinatore, vista la situazione, è quindi fuggito facendo perdere le proprie tracce mentre in via Porto Palos è accorsa una pattuglia dei carabinieri. Sono in corso gli accertamenti per ricostruire con esattezza quanto accaduto ed individuare il malvivente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armato di pistola minaccia una ciclista sul lungomare per rapinarla

RiminiToday è in caricamento