menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Armato di pistola per rubare una bottiglia di birra al Bingo di via Flaminia

Arrestato dai carabinieri un 31enne nomade che, lo scorso 8 ottobre, era entrato nella sala scommesse armato di pistola per farsi consegnare una birra. Il malvivente è stato incastrato dalle telecamere a circuito chiuso della struttura

Come un vero e proprio film western, verso le 4 dello scorso 8 ottobre un ragazzo era entrato nella sala Bingo di via Flaminia e, sotto la minaccia di una pistola appoggiata sul bancone del bar, si era fatto consegnare una birra per poi fuggire immediatamente. Appena uscito era subito scattato l'allarme e, sul posto, erano intervenute due pattuglie dei carabinieri. Gli inquirenti dell'Arma, dopo aver ascoltato le testimonianze e acquisito le immagini delle telecamere a circuito chiuso, sono riusciti a rintracciare l'autore della rapina. A finire in manette, con un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, è stato un nomade 31enne già noto alle forze dell'ordine e residente nel campo nomadi di via del Comune.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento