Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Armato di taglierino svaligia l'alimentari, paura per l'anziana proprietaria

I carabinieri sulle tracce del malvivente, gli inquirenti sospettano sia lo stesso che ha colpito anche in un supermercato

Rapina lampo, nel tardo pomeriggio di venerdì, ai danni dell'alimentari di Sant'Ermete con un malvivente armato di taglierino che ha minacciato l'anziana titolare. Il colpo è stato messo a segno intorno alle 18.30 quando un uomo, col volto parzialmente travisato, è entrato nel negozio all'incrocio tra la Marecchiese e la Trasversale Marecchia. In quel momento c'era solo la proprietaria dietro al bancone e, il rapinatore, le ha puntato la lama contro intimandole di consegnare i contanti. La donna, atterrita dalla paura, non ha fatto in tempo a muoversi che il malvivente ha aperto la cassa arraffando i contanti. Un bottino di un centinaio di euro appena che, una volta fatto sparire nelle tasche, ha convito l'uomo a fuggire facendo perdere le proprie tracce mentre dall'alimentari è scattato l'allarme che ha fatto accorrere sul posto i carabinieri. Le indagini degli inquirenti dell'Arma si sono concentrate sulle telecamere di videosorveglianza della zona e, al momenti, l'ipotesi al vaglio degli investigatori è che l'autore della rapina sia lo stesso che una decina di giorni fa ha colpito con lo stesso modus operandi il Despar di San Martino dei Mulini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armato di taglierino svaligia l'alimentari, paura per l'anziana proprietaria

RiminiToday è in caricamento